cervello

« Indice del Glossario

ultimo aggiornamento: 3 agosto 2017 alle 15:34

Derivato dal latino cerĕbĕllum, diminutivo  di cerĕbrum, deriva dalla radice greca  κάρα(kára →testa, capo), tema comune alla parola cranio (κρανίον). Situato all’apice del nevrasse, all’interno del cranio, il cervello, in senso stretto, è  la parte anteriore dell’encefalo, costituita dagli emisferi cerebrali, la regione talamica e l’ipotalamo: è l’organo principale del sistema nervoso centrale, presente nei vertebrati e in tutti gli animali a simmetria bilaterale, compreso l’uomo. L’insieme delle strutture contenute all’interno della scatola cranica è lencefalo, di cui il cervello è solo una parte; approfondimenti sull’argomento sono disponibili nella pagina “il cervello“.

« Indice del Glossario