forame di Luschka

ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2020 alle 22:36

Aperture pari e simmetriche, presenti in ciascuna estremità laterale del recesso laterale del IV ventricolo cerebrale, che permettono, assieme all’apertura mediana (forame di Magendie), il deflusso del liquido cefalo-rachidiano, prodotto nei plessi corioidei dei ventricoli cerebrali, all’interno degli spazi subaracnoidei, a livello della cisterna magna e della cisterna pontina.

L’ostruzione dei forami, impedendo il drenaggio del liquor dal sistema ventricolare, può essere responsabile di idrocefalo.

« Indice del Glossario