acalasia dello sfintere anale interno

« Indice del Glossario

ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2019 alle 0:44

Dal greco χάλασις (khálasis → allentamento), preceduto dalla preposizione a- privativa: l’acalasia è una discinesia che ostacola il movimento di rilasciamento dello sfintere anale interno; la causa è di questa malattia è alterazione dell’innervazione della muscolatura liscia dello sfintere interno, che risulta incapace di rilasciarsi e di produrre un normale riflesso anale inibitore (riflesso defecatorio).

Il quadro sintomatico è la conseguenza di un’alterazione dei neuroni NANC (non-noradrenergic, non-cholinergic neuro-transmitters) del Sistema Metasimpatico, presenti a livello del plesso sottomucoso di Auerbach e del plesso mioenterico di Meissner del tratto terminale dell’intestino,  che perdono la capacità di coordinare i movimenti peristaltici ed il rilascio dello sfintere anale, causando una costipazione severa che può generare un megaretto (megacolon del retto). 

Anche se la stipsi e la stitichezza sono i principali segni diagnostici,  paradossalmente, diarrea  associata a segni e sintomi di proctite, possono costituire la prima manifestazione: in genere subentrano ristagno di feci nell’ampolla rettale, con alvo bloccato e limitate evacuazioni; presenza di gas nel colon dilatato e distensione addominale; sintomi che possono comprendere la quasi totalità delle manifestazioni gastro-enteriche, che spaziano dal meteorismo, le flatulenza fino al vomito. Non sempre le manifestazioni sono in forma estrema, ma possono essere, comunque, fortemente invalidanti.

La Kinesiologia Transazionale® ed il Cranio-Sacral Repatterning® offrono differenti strumenti in grado di migliorare il quadro clinico, nelle forme non estreme, intervenendo sulle disfunzionalità e riattivando l’equilibrio neuro-muscolare e la peristalsi fisiologica; grazie a tecniche quali mirate, in grado di modulare l’espressione della funzionalità del sistema nervoso a livello del perineo, è possibile riattivare l’attività della Valvola di Huston, il riflesso defecatorio e l’azione della fionda pubo-rettale.

« Indice del Glossario