articolazione zigapofisaria

« Indice del Glossario

ultimo aggiornamento: 9 Maggio 2018 alle 0:36

Dal greco ζυγόν (zygós → giogo), primo elemento di parole composte, col significato di “coppia (simmetrica)” o unione, congiunzione, accoppiamento; associato in questo caso a apofisi dal greco ἀπό (apo → fuori, da) e φύσης (physis → crescere, nascere): detta anche zigoapofisaria è sinonimo di articolazione interapofisaria. È un’artrodia che si instaura fra le faccette articolari vertebrali di due vertebre adiacenti (zigapofisi), un’articolazione sinoviale in grado di garantire limitati movimenti di scivolamento reciproco fra le superfici; la definizione “zigapofisaria” descrive la funzione di unione a coppia fra le due differenti vertebre, quella soprastante e quella sottostante. Per maggiori informazioni e approfondimenti, si veda: Sindrome delle faccette articolari: le articolazioni zigoapofisarie.

« Indice del Glossario