trigeminalgia

Letteralmente dolore (dal greco ἄλγος) del trigemino, conosciuta anche come nevralgia del trigemino: è un disordine neuropatico che causa episodi di intenso dolore localizzato a occhi, labbra, naso, cuoio capelluto, fronte, aree cutanee esterne, dentatura e mucose interne della mascella e della mandibola (area di innervazione del nervo trigemino). Il dolore può essere così intenso da spingere il paziente al suicidio, in caso di fallimento dei presidi medici.

« Indice del Glossario