sinfisi manubrio-sternale

« Indice del Glossario

ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2018 alle 0:42

Sinfisi, detta anche sinfisi sternale, che mette in connessione il margine inferiore del prosterno con il corpo dello sterno: le superfici articolari del manubrio e del corpo sono infatti riunite mediante l’interposizione di una fibrocartilagine che, lateralmente, continua con il legamento articolare sterno-costale delle II cartilagini costali. L’articolazione è rinforzata da legamenti periferici dati dal periostio che dalle facce anteriore e posteriore del manubrio passa sul corpo dello sterno. L’articolazione manubrio-sternale forma un angolo a convessità anteriore detto angolo del Louis (angolo sternale): l’angolo è dotato di una certa mobilità, dovuta alle caratteristiche della sinfisi ed assume un’ampiezza variabile durante la respirazione; con l’invecchiamento o in alcune forme patologiche, in un certo numero di persone, l’articolazione ossifica, trasformandosi in una sinostosi e perdendo la motilità.

« Indice del Glossario