mobilità

« Indice del Glossario

ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2018 alle 12:02

Dal latino mobilítas (→ mobile, agile), derivato da movēre (→ muovere). L’essere mobile, ovvero la capacità di compiere movimenti: l’attitudine a essere spostato o a spostarsi da sé. Da un punto di vista cinesiologico è la capacità di una o di un insieme di articolazioni, di muoversi liberamente per tutto il proprio range di movimento, riferito al corpo, la capacità di muovere una o più articolazioni con la massima escursione articolare possibile, senza alcun limite e senza dolore.

 

 

« Indice del Glossario