cranio-caudale

« Indice del Glossario

ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2018 alle 19:24

Utilizzato anche nella forma craniocaudale, è un termine antropometrico, nato dalla crasi di craniale e caudale, che descrive il movimento o l’estensione di una struttura dalla posizione superiore (cefalica o rostrale) a quella inferiore: in realtà limita l’ambito di applicazione al corpo, in quanto si potrebbe proseguire in direzione podalica, comprendendo l’arto inferiore.

« Indice del Glossario