rostro dello sfenoide

Cresta ossea, a forma di spina triangolare, posta sulla superficie inferiore dell’osso sfenoidale, lungo il piano sagittale, inserita fra le ali dello sfenoide ed il vomere; continua cranialmente nella cresta sfenoidale, porzione ossea che si articola con la lamina perpendicolare dell’osso etmoide e forma parte del setto nasale. Il rostro sfenoidale è accolto da una profonda fissurazione tra le ali del vomere (margine superiore), con cui si articola tramite schindilesi. Utilizzato in antropometria come punto di repere per designare la direzione rostrale.
« Indice del Glossario