A.S.I.S.

definizione

Acronimo, nella terminologia anglosassone, di anterior superior iliac spine, ovvero spina iliaca antero-superiore ed il suo equivalente italiano è S.I.A.S.; è una una proiezione ossea dell’osso iliaco ed un importante punto di riferimento dell’anatomia superficiale: si riferisce all’estremità anteriore della cresta iliaca del bacino, che offre la zona di entesi per il legamento inguinale ed il muscolo sartorio.

il muscolo tensore della fascia lata nasce dalla parte anteriore del labbro esterno della cresta iliaca, originando  dalla superficie esterna della spina iliaca anteriore superiore e parte del bordo esterno della tacca sottostante, fino al tubercolo iliaco.

La spina iliaca antero-superiore fornisce un punto di repere per identificare alcuni altri punti di riferimento clinici, tra cui:

punto di McBurney;

linea di Roser-Nélaton.

L’A.S.I.S. è utile nella valutazione delle dismetrie degli arti inferiori, cioè nella identificazione della eterometria.

« Indice del Glossario