Sindrome di Chassaignac

Detta anche pronazione dolorosamalattia di Chassaignac è una forma di pseudoparalisi dolorosa che si verifica nei bambini per una brusca trazione o una rapida torsione del braccio e che è dovuta alla sublussazione superiore del capitello radioale; è un trauma frequente nei bambini al di sotto dei cinque anni di età. Il nome deriva dal fatto che il braccio del bambino, affetto da pronazione dolorosa, è girato all’interno (pronato) e viene tenuto attaccato, fermo per il dolore, al corpo. La sindrome è causata da una improvvisa trazione all’avambraccio, nel tentativo di sollevare un bambino afferrandolo dal polso, come spesso si verifica nel tentativo di impedirne la caduta; a volte può verificarsi quando un bambino cade sul suo stesso braccio: tale movimento determina lo spostamento del capitello del radio, con una lussazione articolare, dovuta alla lassità del legamenti articolari, dovuta all’incompleto sviluppo. Infatti la pronazione dolorosa, generalmente, si verifica nei bambini nei primi anni di vita perché hanno le articolazioni più elastiche ed è rara dopo i 4-5 anni di. Nella maggior parte dei casi, i bambini con una pronazione dolorosa piangono e non usano più il braccio come se fosse paralitico, e lo appendono al loro fianco senza riuscire a muoverlo, con l’avambraccio in intraruotato in pronazione. Una volta che la “Sindrome di Chassaignac” si è manifestata, sono frequenti le recidive. Esiste una manovra specifica per correggere la lussazione del gomito: se viene effettuata con competenza entro breve tempo, il bambino potrebbe riprendere a giocare come se non fosse avvenuto nulla e la pronazione non causerà alcun danno permanente. Per prevenire le ricadute, vista anche la giovane età dei soggetti coinvolti, l’unwinding fasciale effettuato da un professionista in Cranio-Sacral Repatterning® può rivelarsi risolutivo; se il bambino è collaborativo ed l’operatore qualificato è in grado di rendere partecipe il piccolo “paziente” in forma di gioco, l’utilizzo dei protocolli standard della Kinesiologia Transazionale® per la riequilibrazione dei muscoli in squilibrio identificati tramite test muscolare sono in grado di neutralizzare il rischio di sequele o ricadute.

« Indice del Glossario