sfintere esofageo inferiore

ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2020 alle 22:32

definizione

Struttura anatomica dell’esofago, chiamata frequentemente L.E.S. (dalle iniziali del termine inglese «lower esophageal sphincter»), che viene spesso fatto coincidere con il cardias, è un apparato sfinteriale situato tra esofago terminale e stomaco, che si oppone al passaggio in esofago del succo gastrico acido: la disposizione delle fibre muscolari in questo segmento dell’esofago, non presenta una morfologia tipicamente sfinteriale, simile ad altri tratti del tubo digerente come ad esempio il piloro, ma il meccanismo di contrazione conferiscono a quest’area le caratteristiche di uno sfintere di tipo funzionale.

La sua incontinenza o la beanza della struttura, spesso associata a ipertono del muscolo diaframma e tendenza all’ernia iatale, è responsabile della sindrome dello sfintere esofageo inferiore e del reflusso gastro-esofageo (M.R.G.E.).

« Indice del Glossario