vertex

definizione

Punto che segna il punto di massima altezza del corpo e del capo, quando questi è orientato secondo il piano orbito-auricolare (piano di Francoforte); localizzato nella parte mediana superiore del cranio, a livello dell’obelion, se ci si limita al punto antropometrico ed in questo senso è un sinonimo della cosiddetta  corona (parte superiore della testa).

Il vertice è il punto di riferimento osseo della linea mediana nella parte più superiore della calvaria nella posizione anatomica standard, vicino al punto medio della sutura sagittale (cioè tra il bregma e il lambda); è uno dei punti di riferimento del cranio, dei punti craniometrici per la misurazione radiologica o antropologica del cranio: è il punto attraverso cui passa l’asse corporeo.

Viceversa se si considera il vertice cranico, ovvero la parte superiore della calvaria, in senso lato, è la superficie superiore della testa, essendo formato da quattro ossa del cranio: l’osso frontale, le due ossa parietali e l’osso occipitale, collegate dalla sutura coronale tra le ossa frontali e parietali, la sutura sagittale tra le due ossa parietali e la sutura lambdoidea tra le ossa parietale e occipitale.

« Indice del Glossario