corteccia motoria primaria

definizione

Regione del cervello coinvolta nella pianificazione, nel controllo e nell’esecuzione dei movimenti volontari del corpo, ossia con la funzione di trasmettere alle cellule dei nuclei dei nervi cranici e alle cellule delle corna anteriori del midollo gli impulsi per i movimenti compiuti dietro comando della nostra volontà.

Dal punto di vista anatomico, la corteccia motoria è localizzata sulla circonvoluzione precentrale, nella regione caudale della circonvoluzione frontale ascendente di fronte al solco centrale di Rolando; a questo territorio corticale è assegnata la funzione di generare gli impulsi motori per tutti i muscoli corporei, pertanto, in esso è presente un homunculus motorio analogo a quello sensitivo: nell’homunculus motorio, , definito dagli studi di Wilder Penfield, occupano una grande estensione i territori dedicati all’innervazione dei muscoli mimici del volto e dei muscoli della mano, mentre il torso è minimamente rappresentato.

Anteriormente a quest’area è situata l’area premotoria (area motrice secondaria, contiene una rappresentazione somatotopica del corpo) e l’area motoria supplementare, situata nella posizione supero-mediale dell’emisfero cerebrale, nel lobo frontale.

« Indice del Glossario