reflusso

ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2021 alle 22:15

definizione

Variante di riflusso, derivato direttamente dal latino refluĕre (→ scorrere all’indietro): abnorme passaggio, in senso retrogrado, del contenuto liquido o semiliquido di un organo cavo a un altro.

Si parla di reflusso gastro-esofageo, riferendosi a quello del contenuto gastrico nell’esofago, di significato talvolta fisiologico ma più frequentemente patologico, per disfunzione o lesione del tratto distale dell’esofago, nella quale evenienza si possono instaurare lesioni esofagee di varia gravità (malattia da reflusso o M.R.G.E.).

« Indice del Glossario