ortostatismo

Dal greco ὀρϑόςστατικός (orthóstatikós → eretto), composto da ὀρϑός (orthós → dritto) e στατικός (statikós → ossia atto a fermare, che riguarda l’equilibrio) dal tema ἵστημι (ístemi → stare fermo): fenomeno che è in relazione con la stazione eretta del corpo; con questo aggettivo vengono usualmente indicati dei disturbi legati alla posizione del corpo. L’antonimo, in contrapposizione, è clinostatismo, che indica la posizione distesa.

« Indice del Glossario