clinostatismo

ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2020 alle 13:32

definizione

Posizione di decubito, sdraiata o semi-sdraiatala; posizione orizzontale, giacente distesa ma leggermente inclinata verso un’estremità, cioè clinostatica: dal greco κλίνωστατικός (klínostatikós → disteso), composto da κλίνω (klínō → piegare, inclinare) e στατικός (statikós → ossia atto a fermare, che riguarda l’equilibrio) dal tema ἵστημι (ístemi → stare fermo); l’antonimo è ortostatismo, che indica, in contrapposizione, la posizione eretta.

« Indice del Glossario