muscoli intrinseci del torace

« Indice del Glossario

muscoli intrinseci sono quei muscoli che hanno sia l’origine sia l’inserzione all’interno di quell’elemento, pertanto i muscoli intrinseci del torace hanno entrambe le entesi sul torace, ovvero originano e si inseriscono su di esso; essi sono:

  • muscoli elevatori delle coste, che si relazionano strettamente con le vertebre della colonna vertebrale: la loro azione è quella di sollevare la gabbia toracica e le ossa toraciche, potendo essere considerati muscoli inspiratori;
  • muscoli sottocostali che abbassano la gabbia toracica, riducendone il volume e permettendo quindi l’espirazione, potendo essere annoverati fra i muscoli espiratori;
  • muscoli intercostali che, tesi tra le varie coste, formano tre strati. Le fasce esterne, intermedie ed interne: alcuni gruppi di muscoli intercostali abbassano la gabbia toracica, altri la alzano, quindi hanno funzione sia espiratoria sia inspiratoria.
  • il muscolo trasverso del torace che permette la contrazione del torace e quindi il movimento espiratorio.
« Indice del Glossario