enoftalmo

« Indice del Glossario

ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2016 alle 16:46

Dal greco ἐν- (en- →dentro) e ὀϕϑαλμός (ophthalmós →occhio). Spostamento del bulbo oculare in profondità, verso l’interno dell’orbita; può essere congenito o acquisito, di uno o di entrambi i globi oculari nell’orbita. La condizione è simile alla blefaroptosi ( ptosi palpebrale) con cui spesso si confonde; può evolversi in diplopia. Si riscontra in paralisi o interessamento del simpatico cervicale (Sindrome di Claude Bernard-Horner), come conseguenza di eventi traumatici o in gravi stati febbrili. Il suo contrario si chiama esoftalmo

« Indice del Glossario