commissura bianca del midollo spinale

Dal latino commissūra, derivato da committĕre (mettere insieme, unire), detta anche commessura: il punto in cui due parti si congiungono o dove sono congiunte; connessione, giuntura. La commissura bianca è una sottile lamina mediana che, nel midollo spinale, unisce a ponte i cordoni midollari (anteriori e posteriori); costituita da fibre mieliniche che si continuano nella sostanza bianca dei cordoni stessi, costituisce la commessura bianca anteriore, passante ventralmente al canale ependimale, da cui la divide la commessura grigia. È formata da una serie di fibre longitudinali e da fibre trasversali che interconnettono i due antimeri di sostanza grigia spinale: alcune vie ascendenti, giunte all’interno del midollo, cambiano direzione portandosi nell’altra metà dello stesso quindi ne consegue che molte volte la lettura degli stimoli non avviene dalle strutture nervose della stessa meta del corpo dove l’informazione sensitività è stata raccolta, ma esattamente dall’altro lato; lo stesso avviene per le fibre discendenti.

« Indice del Glossario