grano khorasan

« Indice del Glossario

ultimo aggiornamento: 25 Aprile 2019 alle 17:55

Il nome generico di grano khorasan (Triticum turanicum), deriva dal nome della regione dell’Asia centrale, comprendente territori oggi appartenenti a Iran, Afghanistan, Pakistan, Turkmenistan, Tagikistan e Uzbekistan. Il nome deriva dal persiano e significa “sol levante”.

Simile, nell’aspetto, al grano duro, il grano khorasan è un cultivar che contiene tuttavia il 20-40 % in più di proteine, grassi essenziali, vitamine e minerali e per questo è un’eccellente fonte di queste sostanze: in particolare è ricco di selenio, magnesio, zinco e vitamina E.

Il suo contenuto di glutine non lo rende adatto alla dieta di soggetti affetti da morbo celiaco!

« Indice del Glossario