diapofisi

« Indice del Glossario

ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2017 alle 15:46

Dal greco δια(diá → attraverso, per mezzo di) associato in questo caso a apofisi, dal greco ἀπό (apo → fuori, da) e φύσης (physis → crescere, nascere): prolungamento dell’arco neurale vertebrale, attraverso cui le costole si articolano alla vertebra;  è la porzione superiore (articolare) del processo trasverso di una vertebra toracica, che si articola con il tubercolo delle costa corrispondente. Chiamata anche articolazione costo-trasversaria, è un’artrodia di tipo sinoviale, che si stabilisce tra i tubercoli delle prime dieci coste e i processi trasversi delle vertebre corrispondenti; manca a livello delle ultime due coste, prive di tubercolo: le superfici articolari, rivestite di cartilagine ialina, sono date da una faccetta leggermente convessa che si trova nella parte inferiore e mediale del tubercolo costale e da una faccetta lievemente concava sulla faccia anteriore del processo trasverso. La capsula articolare si fissa sul contorno delle superfici articolari e, posteriormente, si ispessisce nel legamento del tubercolo costale e inferiormente forma il legamento costo-trasversario inferiore.

« Indice del Glossario