Manovra di Nélaton

ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2017 alle 12:11

Tecnica di primo soccorso utilizzata per ridurre la lussazione della mandibola: la manovra prende il nome dal medico francese Auguste Nélaton che per primo la descrisse nel XIX secolo. Ponendosi di fronte al paziente seduto e rilassato con la testa eretta, l’operatore prende contatto con la mandibola, tramite i pollici, sulle arcate dentali inferiori mentre le altre dita si pongono all’esterno: la mandibola  viene spinta in direzione inferiore e posteriore, al fine di riposizionale la testa mandibolare nella fossa mandibolare

« Indice del Glossario