galattoforo

Dal greco γαλακτοϕόρος (galaktofóros → che dà latte), composto da γάλα (gala → latte) e ϕόρος (fóros → che porta, che sorregge, che produce): che porta latte, in rapporto con l’escrezione lattea; i dotti galattofori (o lattiferi) sono i piccoli canali escretori della ghiandola mammaria, che presentano, in prossimità dello sbocco, una dilatazione nella quale si accumula il latte.

« Indice del Glossario