rima articolare

In anatomia, la rima è una fessura compresa tra due strutture piene simmetriche, che immette in una cavità anatomica:In anatomia, la rima è una fessura compresa tra due strutture piene simmetriche, che immette in una cavità anatomica: si parla di rima articolare, in un certo senso impropriamente, per descrivere lo spessore della cartilagine a livello delle superfici articolari: poiché nelle radiografie la cartilagine ialina endoarticolare risulta radiotrasparente, appare come una "rima" cioè un  sottile spazio apparentemente vuoto (scuro) fra due strutture ossee (radiopache, cioè bianche). Solitamente la riduzione di una qualsiasi rima articolare è indice di usura dell'articolazione, sia per assottigliamento che per danno cartilagineo. si parla di rima articolare, in un certo senso impropriamente, per descrivere lo spessore della cartilagine a livello delle superfici articolari: poiché nelle radiografie la cartilagine ialina endoarticolare risulta radiotrasparente, appare come una “rima” cioè un sottile spazio apparentemente vuoto (scuro) fra due strutture ossee (radiopache, cioè bianche). Solitamente la riduzione di una qualsiasi rima articolare è indice di usura dell’articolazione, sia per assottigliamento che per danno cartilagineo.