fetore

definizione

Odore greve e nauseante, persistente e disgustoso, insopportabile, che suggerisce la putrefazione di cadaveri, mefite, miasma: un’esalazione schifosa, intollerabile, riprovevole e ributtante; dal latino foetor (cattivo odore, lezzo, tanfo), derivato di foetēre (→ puzzare).

« Indice del Glossario