tubercolo del Gerdy

« Indice del Glossario

Detta anche tuberosità della fascia ileo-tibiale, è una faccetta articolare arrotondata, una protuberanza palpabile, al centro della faccia anteriore del condilo laterale: sita sull’aspetto laterale della porzione supero-laterale della tibia (epifisi prossimale), appena sotto l’articolazione del ginocchio, prossimalmente all’articolazione tibio-fibulare; corrisponde all’area di inserzione della fascia lata e dell’ispessimento creato al suo interno dal tendine comune del muscolo tensore della fascia lata e del muscolo grande gluteo, detto della benderella del Maissiat (tratto ieo-tibiale). Prende il nome dal chirurgo francese Pierre Nicolas Gerdy; è un punto di repere anatomico importante per identificare le strutture dell’articolazione del ginocchio. Il nervo peroneo decorre nelle sue vicinanze. 

« Indice del Glossario