ginglimo angolare

« Indice del Glossario

ultimo aggiornamento: 13 ottobre 2017 alle 11:02

ginglimo angolareDal greco γίγγλυμος (ghínglymos  → cardine). Detta anche articolazione a troclea (trocleoartrosi), è una diartrosi che compie un movimento angolare a cardine. Le superfici articolari che si affrontano, hanno forma di segmento di cilindro, di cui uno, a gola concava (troclea) si inserisce nella faccia convessa dell’altro. Gli assi dei cilindri sono ortogonali (ad angolo retto); i movimenti possibili sono flessione ed estensione. L’equivalente meccanico è cerniera piana : il movimento avviene in un piano, secondo un solo asse (uniassile), come una porta sul cardine. L’articolazione sinoviale è caratterizzata dalla presenza di legamenti collaterali: il gomito (articolazione omero-ulnare) e le articolazioni interfalangee sono un esempio tipico; il ginocchio è una trocleoartrosi meno tipica, avendo la possibilità di modica rotazione e scivolamenti laterali. vedi anche: troclea

« Indice del Glossario