lombalgia,
mal di schiena, sciatica:
malattie o sintomi?

ultimo aggiornamento: 19 luglio 2017 alle 14:20

il “male del secolo”

Secondo l’O.M.S. circa l’85% della popolazione soffre o ha sofferto almeno una volta nella vita di mal di schiena: la sua diffusione è tale che, in molti paesi occidentali viene definito il “male del secolo”.

mal di schienaIl dolore alla schiena causa nelle persone un senso di limitazione e frustrazione, in quanto, chi è affetto da questo disturbo, diventa spesso incapace di condurre la propria vita liberamente, di svolgere attività sociali, sessuali o professionali, di praticare attività fisiche e di avere una vita privata armoniosa, riducendo fortemente la qualità della vita quotidiana.

Chi soffre o ha sofferto di dolori alla schiena, conosce quanto questo disturbo possa essere invalidante e limitante non solo per le attività lavorative, ma anche nelle normali attività di ogni giorno.

Chi può dire onestamente, di non aver mai, almeno una volta nella vita, sofferto di quel tedioso disagio che compare nei momenti più impensabili? Magari dopo una notte di riposo o all’inizio delle ferie. Oppure in seguito ad un movimento brusco o, semplicemente nell’allacciarsi le scarpe o nel rialzarsi dopo essersi chinato.

francesco gandolfi

continua → che cosa crea il mal di schiena? (pagina 2)
→ la colonna vertebrale (pagina 3)
→ il modello disgiunzionale: la visione kinesiopatica (pagina 4)
→ ipertono muscolare e mal di schiena (pagina 5)
→ fattori scatenati ÷ fattori di rischio (pagina 6)

risorse:
→ Lombalgia, mal di schiena, sciatica: malattie o sintomi?
in quest’articolo è possibile ottenere maggiori informazioni riguardo una patologia potenzialmente responsabile dell’insorgenza di disturbi lombo-sacrali.
Sindrome delle faccette articolari: le articolazioni zigoapofisarie

Lascia un commento